Archivio tag: benessere

Pranzo all’aria aperta: come sbarazzarsi delle zanzare?

Con l’arrivo della bella stagione non c’è niente di più piacevole che godersi un pranzo all’aria aperta con la famiglia o gli amici. Peccato, però, che come ogni anno con il caldo arrivi anche il tradizionale momento della lotta alle zanzare, che puntuali piombano nei nostri giardini e vi stazionano fino all’autunno, rendendo insopportabili i nostri momenti di relax. Eppure di metodi per combattere le zanzare ce ne sono di diversi, peccato che perlopiù non siano molto efficienti e duraturi.

Spesso, inoltre, tra zampironi, candele, spray repellenti, trappole e scaccia insetti vari, non si sa più in che direzione orientarsi per riuscire a trovare la soluzione definitiva per dire finalmente stop alle zanzare. Esiste, però, un sistema antizanzare che è realmente efficace e definitivo: iZanz. Tale rimedio non solo viene utilizzato per eliminare quei fastidiosi insetti dal giardino di casa, ma anche dalle grandi aree verdi di parchi e piscine. iZanz è un rivoluzionario sistema antizanzare da esterno, brevettato dall’omonima azienda produttrice.

L’impianto è formato da una centralina elettronica che, in modo del tutto automatico, emette da una serie di piccoli ugelli, una finissima nebbiolina composta da acqua e da un insetticida completamente naturale, il piretro. Tale sostanza viene estratta da un fiore africano ed è molto velenosa per numerosi insetti, infatti viene spesso utilizzata anche come insetticida nell’ambito dell’agricoltura biologica.

Utilizzando, quindi, una sostanza al 100% naturale e non dannosa nè per l’uomo nè per gli animali domestici, non ci si deve nemmeno preoccupare di respirare o entrare in contatto con sostanze chimiche nocive. Indubbiamente il metodo ideale soprattutto se in famiglia ci sono bambini o amici a quattrozampe, due categorie di soggetti ancora più sensibili ai prodotti chimici rispetto alle persone adulte. Oltre che efficace e sicuro da un punto di vista salutistico, per dire basta zanzare con iZanz ci vuole anche pochissimo tempo.

Il sistema di questo antizanzare da giardino, infatti, si attiva autonomamente nebulizzando per circa 60 secondi l’insetticida. Questo accade due volte al giorno: all’alba ed al tramonto, i due momenti migliori per eliminare le zanzare senza, però, attaccare anche insetti innocui ed utili come, per esempio, le api. In questo modo, attraverso la nebulizzazione dell’insetticida naturale, si crea una vera e propria barriera che rende inaccessibile il giardino di casa, anche se questo confina con quello di altri. La soluzione a base di piretro è utile anche per tenere lontane mosche, ragni e tafani.

Questo innovativo sistema, inoltre, è a basso consumo e a ridotto impatto ambientale. Infatti, un impianto composto da dieci ugelli riesce a coprire un’area di ben 100 metri quadri, impiegando un solo litro di insetticida nell’arco di quattro mesi, ossia dalle sei alle dieci volte di meno rispetto ad altre soluzioni a base di sostanze chimiche come gli zampironi o altri tipi di emanatori. Finalmente, quindi, un metodo davvero efficace, veloce e definitivo per dire basta alle zanzare in giardino e godersi in tutta serenità pranzi, relax e giochi all’aria aperta senza ospiti fastidiosi e pruriti incessanti!