Stalking : come difendersi ed a chi rivolgersi

Ricevi strane telefonate sempre agli stessi orari? Il tuo interlocutore o chi parla non emette nemmeno un suono? Quando cammini per strada ti senti osservato o seguito? Fai molta attenzione, perché potresti essere vittima di un fenomeno chiamato stalking.
Se pensi che un tuo conoscente, un tuo amico oppure un tuo parente sia in pericolo, non esitare: Contatta immediatamente le forze dell’ordine.

Cos’è lo stalking?

La parola “stalking” deriva dalla lingua inglese, e descrive i comportamenti messi in atto da un individuo chiamato “stalker”: Comportamenti che creano paura, stati d’ansia e persecuzioni nei confronti di colui o colei che lo subisce.

Come si manifesta lo stalking?

Raramente lo stalking viene subito in maniera “diretta”: Infatti, nella maggior parte dei casi, questo tipo di reato penale, viene perpetrato tramite posta, SMS, telefonicamente oppure attraverso i social network. Una vittima di stalking potrebbe ricevere chiamate da numeri sconosciuti durante la notte oppure ricevere in continuazione messaggi da persone “diverse” sui social network.

Chi è lo stalker?

Ma chi è lo stalker? Cosa potrebbe spingere una persona a compiere determinati gesti?
In un’alta percentuale di casi, lo stalker è una persona conosciuta dalla vittima, come ad esempio un ex fidanzato oppure un collega.
Se hai concluso da poco una relazione, il tuo persecutore potrebbe essere proprio il tuo o la tua ex.

Cosa fare in caso di stalking?

Se pensi di essere in situazioni pericolose, non esitare neanche un minuto: Contatta immediatamente le forze dell’ordine oppure un Investigatore Privato Roma.
Cerca di non cedere alle tentazioni: Non incontrare mai lo stalker, probabilmente è una persona con problemi psicologici e potresti trovarti in situazione in cui certamente non vorresti trovarti.
Prova a rivolgerti alle forze dell’ordine, come ad esempio la polizia postale, la polizia normale oppure i carabinieri e sporgi una denuncia: Fornisci a loro tutte le prove del caso in modo di permettergli di individuare questa persona e mettere fine ai suoi atteggiamenti.
Per trovare le prove che ti servono, prova a rivolgerti ad un’Agenzia Investigativa Roma, potrebbe aiutarti a risparmiare moltissimo tempo e non rimanere bloccato all’interno dei lunghi tempi d’attesa della giustizia italiana.

Comments

comments